parchi giochi a basso impatto ambientale

Il gioco è naturale

Guarda il video
Il gioco è naturale. Facciamo del nostro meglio per preservarlo. Da oggi possiamo realizzare parchi giochi fino il 95% di materiali riciclati post-consumo in tutti colori*.

*95% di rifiuti riciclati post-consumo sono utilizzati nei pannelli HDPE, nel filato delle rete Hercules e nei pali TexMade™.

Sostituzione delle materie prime

Lavoriamo costantemente per ridurre l'utilizzo di materie prime, sostituendole e utilizzando invece materiali riciclati che emettono meno emissioni di carbonio. Lavoriamo con un approccio bidirezionale: Made Green e Born Green.

Vuoi parlare di parchi giochi più green?

Born Green

Born Green significa che i prodotti sono realizzati con legni duri naturali come la Robinia. La Robinia è altamente durevole e non necessita di conservanti chimici per il legno. I prodotti KOMPAN Robinia sono disponibili anche con certificazione FSC® (C004450).

Made Green

I prodotti Made Green sono realizzati fino al 95% con materiali riciclati post-consumo: rifiuti oceanici, tessuti usati, sacchetti di plastica usati, ecc. I prodotti Made Green riducono di circa il 50% le emissioni di carbonio rispetto ai prodotti tradizionali realizzati con fonti vergini.

Materiali

un ragazzo e una ragazza che si arrampicano sui blocchi di arrampicata del parco giochi

Arrampicata BLOQX

L'utilizzo di pannelli BLOQX™ realizzati con il 75% di rifiuti post-consumo riciclati dall'oceano, anziché con plastica vergine, riduce le emissioni di CO2 del 68% CO2e/ kg sui pannelli. I pannelli BLOQX Climbing sono realizzati con il 75% di rifiuti riciclati post-consumo, ad esempio rifiuti domestici, e la versione color verde acqua è realizzata con il 33% di rifiuti oceanici - Made Green.

Legno duro naturale di robinia utilizzato per i parchi giochi

Prodotti Robinia

Utilizzando materiali naturali, come la Robinia e il legno di pino proveniente da una silvicoltura responsabile, dove il legno è coltivato appositamente per essere raccolto, e sia la piantagione che la raccolta sono attentamente controllate, si ottengono parchi giochi altamente durevoli. La Robinia non ha bisogno di conservanti chimici per il legno. I prodotti Robinia sono disponibili anche con certificazione FSC® (C004450). - Born Green

primo piano dello spinner green del parco giochi

Componenti rotostampati

Elementi colorati rotostampati, come la Supernova, Spinner Bowl, Tipi Carousel ecc. realizzati con il 33% di rifiuti riciclati, ad esempio rifiuti domestici. La versione turchese è realizzata con rifiuti riciclati provenienti dall'oceano - Made Green.

Alluminio estruso

Gli elementi di alluminio estruso sono realizzati utilizzando alluminio a bassa emissione di carbonio - Made Green. L'utilizzo di profili di alluminio a basse emissioni di carbonio, prodotti con fonti di energia rinnovabile anzichè utilizzare profili in alluminio prodotti con fonti di energia tradizionali, riduce le emissioni di carbonio del 56% di CO2e/kg. Se vuoi saperne di più sui nostri materiali, segui il link sottostante.

Esplora i materiali
due bambine che giocano su un pannello di un parco giochi musicale

Pali TexMade™

L'utilizzo di pali TexMade™ realizzati con >95% di rifiuti tessili e plastici riciclati post-consumo al posto dei pali in acciaio riduce le emissioni di carbonio del 74% CO2e/kg se si confronta un palo in acciaio di 1m (spessore del tubo di 2mm) con un palo TexMade™ di 1m.

I nostri pali TexMade™, altamente resistenti e innovativi, sono realizzati con il >95% di rifiuti tessili e plastici riciclati post-consumo - Made Green.

primo piano della corda di Hercules del parco giochi

Corda Hercules

Le corde Hercules in fibre di poliestere di alta qualità offrono un'elevata resistenza con proprietà di allungamento bilanciate, sono molto resistenti all'abrasione e sono incredibilmente durevoli in tutte le condizioni atmosferiche. Ogni filo è strettamente avvolto da un filato PES in materiale riciclato >95% post-consumo, che viene fuso su ciascun filo. L'utilizzo del filo della corda Hercules, realizzato con >95% di rifiuti riciclati post-consumo, riduce le emissioni di carbonio in media del 30%. Disponibile in 8 colori.

primo piano di una piattaforma su una struttura da gioco

Piattaforme

Le piattaforme delle strutture per parchi giochi sono realizzati con il 75% di rifiuti riciclati post-consumo - Made Green.

Pannelli HDPE EcoCore™

Ora in tutti i colori

Dal 2024, tutti i pannelli HDPE in EcoCore™ saranno disponibili in diverse tonalità derivate da materiali riciclati accuratamente selezionati. Ogni tonalità racconta una storia di gestione ambientale, dimostrando che i rifiuti riciclati possono essere integrati in ogni progetto senza sacrificare l'estetica.

Il pannello di colore turchese è realizzato con rifiuti riciclati post-consumo provenienti dall'industria marittima, come reti da pesca, corde e reti a strascico. Tutti gli altri colori sono realizzati con rifiuti domestici post-consumo. L'utilizzo di pannelli HDPE EcoCore™ realizzati con >95% di rifiuti riciclati post-consumo invece di pannelli realizzati con plastica vergine riduce le emissioni di carbonio dell'82% CO2e/kg.

Tavolozza dei colori per le attrezzature da gioco

Nuova rivista online

Progettare parchi giochi a basso impatto ambientale

Benvenuto a una discussione sull'evoluzione del paesaggio dei parchi giochi, un aspetto essenziale dell'infanzia che ora si orienta verso materiali e pratiche responsabili.

In questa rivista approfondiremo le caratteristiche di questi materiali, esplorando i benefici che apportano alla progettazione dei parchi giochi e la loro influenza positiva sull'impronta ambientale complessiva di questi spazi.

Ricevi la nostra rivista
Rivista KOMPAN: Progettare parchi giochi a basso impatto ambientale

Iscriviti e scopri la nostra nuova rivista verde

Rimanete aggiornati con notizie, ispirazioni e offerte direttamente nella vostra casella di posta.

Esplorare, imparare, progettare: Parchi giochi a basso impatto ambientale

Leggi e impara di più sul nostro approccio alla lavorazione dei materiali riciclati nei componenti dei parchi giochi.
primo piano del palo del parco giochi realizzato con materiali riciclati

L'impronta di un parco giochi

I parchi giochi, parte integrante dello sviluppo infantile, spesso lasciano un'impronta ambientale sostanziale, dall'estrazione delle materie prime allo smaltimento. Il direttore di KOMPAN, Dorthe Thorup-Kjærulff, fa luce sull'impegno di KOMPAN per la trasparenza.

ragazza che regge una vecchia maglietta trovata sulla spiaggia

Dai rifiuti a gioco con valore ludico

KOMPAN riconosce che circa l'80% delle sue emissioni di carbonio deriva dalle materie prime utilizzate. L'azienda cerca attivamente di ridurre la propria impronta ambientale. Per saperne di più sulle iniziative chiave dell'azienda.

Ragazze che giocano su una grande struttura di arrampicata del parco giochi

Il nuovo look a basso impatto ambientale

L'architetto Alexander Sundberg assicura che i pali e le alternative in plastica TexMade™, sviluppati da scarti tessili e fonti post-consumo, rivaleggiano con l'acciaio e la plastica in termini di durata. Le soluzioni per parchi giochi possono essere colorate come il vostro cuore desidera, ma con un'impronta di carbonio drasticamente ridotta.

ragazza che guarda fuori da una finestra in un pannello laterale di una struttura da gioco

Parchi giochi a basso impatto ambientale: Dove la durabilità incontra la sicurezza

I pali TexMade™ di KOMPAN, realizzati interamente con scarti tessili, dimostrano la loro durata in test estremi. Jacob Harder, ingegnere di KOMPAN, sottolinea la necessità di trovare alternative ai materiali tradizionali come acciaio e plastica.

un gruppo di bambini seduti su una struttura di arrampicata del parco giochi

Parchi giochi con benefici ambientali documentati

La navigazione delle dichiarazioni aziendali sull'impatto climatico è sempre più aiutata da dati verificati da terzi. Tomas Riegels-Jørgensen di Bureau Veritas sottolinea la crescente domanda di comprensione delle attività ESG (Environmental, Social, Governance).

Il gioco è naturale - Progettare parchi giochi a basso impatto ambientale

SUBPAGE GREEN: P&R - Climate Crisis - image
Let's PlayGreen

Una soluzione green per qualsiasi settore

Trovate l'ispirazione per il tuo prossimo progetto e scoprire di più sulle opzioni che avete a disposizione per fare scelte sostenibili.
bambini che girano sulla giostra di un parco giochi

Architetti

Liberate la vostra creatività creando parchi giochi adatti all'ambiente. Migliorate i vostri progetti con opzioni colorate e impegnatevi per un futuro più verde e vivace!

ragazzo che scivola su uno scivolo in una struttura del parco giochi

Park & Rec

Rendete i parchi giochi parte della vostra strategia green e scoprite come l'integrazione degli spazi green nei vostri progetti arricchisca l'esperienza di gioco e contribuisca a un pianeta più sano.

Domande e risposte sui prodotti

Cosa significano MADE GREEN e BORN GREEN?

Made Green significa che i prodotti sono realizzati con un massimo del 95% di materiali riciclati post-consumo, come rifiuti oceanici, tessuti usati, rifiuti di imballaggi alimentari, sacchetti di plastica usati, ecc. I nostri prodotti Made Green riducono di circa il 50% le emissioni di anidride carbonica rispetto a prodotti tradizionali simili realizzati con fonti vergini (a seconda del prodotto).

Born Green significa che i prodotti sono realizzati con legni duri naturali come la Robinia. La Robinia è altamente durevole e non necessita di conservanti chimici per il legno. I prodotti KOMPAN Robinia sono disponibili anche con certificazione FSC® (C004450).

È possibile costruire un parco giochi completo con prodotti MADE GREEN?

Sì, abbiamo lanciato un vasto assortimento verde nel nostro universo MADE GREEN. Ci sono prodotti per diverse fasce d'età e attività. Anche il nostro assortimento BORN GREEN è molto vasto e comprende diverse fasce d'età e attività.

I prodotti sono ancora resistenti agli atti vandalici?

Sì, abbiamo standard molto elevati per quanto riguarda la qualità; abbiamo gli stessi standard elevati anche per quanto riguarda il nostro nuovo assortimento verde.

Avete un calcolatore di CO2e sul sito web di KOMPAN?

Sì, è possibile trovare tutte le impronte di CO2e per tutti i nostri prodotti standard. Sono disponibili nelle schede prodotto sul nostro sito web.

Perché KOMPAN continua a vendere altri prodotti (non così green)?

Rendiamo possibile la scelta, ma lavoriamo anche per rendere tutti i nostri prodotti più sostenibili. Abbiamo un vasto assortimento e ci vorrà del tempo, ma ci arriveremo.

Perché i prodotti MADE GREEN sono più costosi dei prodotti standard?

I prodotti MADE GREEN utilizzano tutti rifiuti post-consumo. Il recupero dei rifiuti post-consumo richiede più tempo. È necessario raccogliere, pulire e smistare i rifiuti prima di poterli riutilizzare. È quindi un po' più costoso, ma consente di risparmiare molte emissioni di CO2.

I prodotti di riciclo sono nuovamente riciclabili al termine del loro ciclo di vita?

Sì, tutti i nostri prodotti riciclati post-consumo possono essere riutilizzati. Possono essere smontati, raccolti, selezionati e riutilizzati.

Quanti dei prodotti KOMPAN sono, in generale, riciclabili?

Quasi tutti i nostri prodotti possono essere riciclati. I nostri prodotti possono essere smontati in modo che le materie prime possano essere suddivise, ad esempio, in plastica, acciaio, alluminio, quindi raccolte e riutilizzate. Alcune materie prime non possono essere riciclate. Tutti i tipi di legno non sono considerati riciclabili. HPL, WPC e corda non sono riciclabili.

Le strutture da gioco già installate possono essere aggiornate con le nuove parti riciclate (sostituzioni, ad esempio, di pali e pannelli)?

Sì, è possibile sostituire, ad esempio, una coperta del nostro sistema di gioco MOMENTS da HPL alla nuova qualità di coperta stampata utilizzando rifiuti post-consumo Ocean. Anche i pannelli in HDPE possono essere sostituiti con la nuova qualità Ocean post-consumo.

Vuoi parlare di parchi giochi a basso impatto ambientale?

Inserisci i tuoi dati di contatto e ti risponderemo al più presto.